Autore Topic: BUON 2017  (Letto 1810 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

massimo

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.049
    • Mostra profilo
    • MONDO in CAMMINO
    • E-mail
BUON 2017
« il: 29 Dic 16, 22:27:20 pm »
BUON 2017


Nello sguardo del bambino che mi bacia, e che adesso non c’è più, c’è il mio impegno per tutti i bambini in difficoltà  che incontro in questo mio viaggio terreno, per le loro famiglie…e anche il senso e il valore personale per questo mio viaggio

Siamo agli sgoccioli del 2016. E’ stato un anno importante e tutto quello che siamo riusciti a fare lo dobbiamo a voi.

Grazie a voi siamo riusciti ad assicurare il diritto al cibo per tutto l’anno scolastico a circa 200 bambini che vivono ai confini della zona di esclusione di Chernobyl, nelle province più contaminate dell’Ucraina.
Grazie a voi abbiamo continuato a tenere aperto il doposcuola nella riserva radioattiva di Dubovy Log in Bielorussia.
Grazie a voi riusciremo fra breve a dare il contributo alle persone vittime del terremoto in Centro Italia.
Grazie a voi siamo riusciti a sostenere l’associazione delle vittime di Beslan “La voce di Beslan” nella ricerca della verità su quanto accaduto 12 anni fa.
Grazie a voi siamo riusciti a realizzare 2 grandi eventi: “Chernobyl AC/DC” e “Oltre i propri occhi”.
Grazie a voi siamo riusciti a realizzare il prodotto multimediale “Chernobyl AC/DC”.
Grazie a voi siamo riusciti a riallacciare i rapporti nel Caucaso del Nord per la ripresa dei progetti di riconciliazione interetnica ed interreligiosa fra musulmani e cristiani (e ci riguarda più di quanto possa sembrare!).
Grazie a voi e alla Marcopolo Environmental Group siamo riusciti a gettare le basi operative e scientifiche per lanciare fra  breve un prodotto per la bonifica dei terreni dall’inquinamento radioattivo e per avere cibi più “puliti” sulle nostre tavole.

…e ci sarebbe ancora tanto da dire!

- e sarà grazie a voi se sapremo ripetere le meravigliose esperienze e i meravigliosi progetti realizzati nel 2016
- e sarà a grazie a voi e al vostro sostegno se nel 2017 sapremo rilanciare il progetto “La pace svetta” sull’Elbrus
- e sarà grazie a voi se nel 2017 sapremo finalmente dare avvio ad un progetto complessivo per il sostegno delle mense dei poveri.
- e sarà grazie a voi, ai vostri suggerimenti e alla reciproca collaborazione se sapremo “inventare” qualcosa di nuovo e a dare finalmente buona operatività al nostro Comitato Scientifico Umanistico

Sempre di più nel nostro impegno e nella nostra crescita, la solidarietà si sta affiancando e sta procedendo parallela con il concetto di giustizia e del rispetto dei diritti umani. E lo abbiamo sperimentato nei 20 incontri realizzati con voi in giro per l’Italia, nelle oltre 50 collaborazioni instaurate e nei 30 testimoni (importanti e meno) che si sono uniti a noi in questo sforzo di consapevolezza. [COSA HA FATTO MONDO IN CAMMINO NEL 2016? CLICCA QUI]

E ringraziamo tutti coloro che hanno “resistito”, che hanno capito che il sacrificio è un valore positivo (cioè “rendire sacro” quello che facciamo, perchè sacrificio deriva dal latino “sacrum facere”) e che hanno fatto dell’ostinazione e della perseveranza il combustibile a cui attingere per non spegnere il motore della solidarietà e dell’impegno.

Il migliore augurio per il 2017 a tutti voi è per tutto quello che sperate e per tutto quello che speriamo assieme.

Ogni anno ci facciamo auguri di pace, solidarietà, giustizia e così via e, immancabilmente, ogni anno siamo destinati a ripeterceli perchè la stoltezza umana fa fatica a superare i confini del proprio orto e a vedere oltre il proprio steccato. Ma non possiamo fare altro che rinnovarceli di continuo perché continuando a crederci riusciamo ad avanzare e a trasformare l’utopia nelle piccole cose concrete della nostra esistenza.

Buon anno, allora, a tutte e a tutti!
 (…però con il solito antipatico sollecito a rinnovare le tessere per chi non l’ha ancora fatto – vedi [CLICCA QUI]… .ma almeno per quest‘anno è l’ultimo atto di “antipatia”! Grazie a questo vostro piccolo grande gesto - da parte di chi non ha avuto ancora la possibilità, il tempo o la contingenza per farlo -  potremo essere già da subito operativi, senza alcun indugio (a gennaio, infatti, sono previste due missioni di sostegno: in Centro Italia e Ucraina). Alla data di invio di questa mai abbiamo già raggiunto, per il 2017, il 34 % delle adesioni 2016. Un piccolo successo che ora deve sperare nella continuità. Coinvolgete amici, conoscenti, parenti…convinceteli ad aderire e viaggiare assieme a tutti noi perché la speranza e la forza del futuro è il migliore augurio che si possono e ci possono (e ci possiamo) fare per il 2017.

Un abbraccio circolare
Massimo e tutto il direttivo di Mondo in Cammino

PS: informazione di servizio. Sulla postepay associativa sono state effettuate due ricariche da 20 euro (equivalenti a 2 adesioni 2017) in data 19/12 (ricarica proveniente da trasferimento da  altra postepay) e in data 17/12/ (eseguita nell'ufficio postale di San Giacomo di Veglia). Chi ha eseguito le ricariche è pregato di contattarci (info@mondoincammino.org) specificando l'ora della ricarica. Come sapete con le donazione su Postepay non si ha mai il riscontro di chi ha effettuato il versamento. Vi preghiamo, pertanto, qualora vogliate usare questa metodologia, di fare seguire una mail specificando chi l’ha effettuata e la motivazione.
Grazie!

APERTO IL TESSERAMENTO 2017 A MONDO in CAMMINO [clicca qui]


« Ultima modifica: 16 Gen 17, 12:21:08 pm da Administrator »